Come deve essere un buon maestro


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Come deve essere un buon maestro
Pagina 339 Numero 10

Sumat (magister) igitur ante omnia parentis erga discipulos suos animum, ac succedere se in eorum locum a quibus sibi liberi tradantur existimet. Ipse (= magister) nec habeat vitia nec ferat. Non austeritas eius tristis, non dissoluta sit comi?tas, ne inde odium, hinc contemptus oriatur. Plurimus ei de honesto (agg. sost.) ac bono (agg. sost.) sermo sit: nam quo saepius monuerit, hoc (quo... hoc... “quanto... tanto...”) rarius castigabit; minime iracundus, nec tamen eorum (= earum rerum) quae emendanda erunt dissimulator, simplex in docendo, patiens laboris, adsiduus potius quam inmodicus. Interrogantibus libenter respondeat, non interrogantes percontetur ultro. In laudandis discipulorum dictionibus nec malignus (sit) nec effusus, quia res altera taedium laboris, altera securitatem (= “eccessiva sicurezza”) parit (da pario). In emendando quae corrigenda erunt non acerbus (sit) minimeque contumeliosus; nam id quidem multos a proposito studendi fugat, quod quidam sic obiurgant quasi ode?rint.
da Quintiliano


Oggi hai visualizzato 11 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 4 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30563

[silly] - [2013-10-27 19:47:53]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile