Che ci fa l’architetto Crisippo a Pozzuoli?


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Che ci fa l’architetto Crisippo a Pozzuoli?

 Cicero Attico sal.
De re publica multa cognovi ex tuis litteris, quas accepi uno tempore (tutte in una volta) a Vestori (Vestorio) liberto. Ad ea autem, quae requiris, brevi respondebo. Primum vehementer me heredĭtas Cluvii delectat. Quod quaeris quid arcessiĕrim (= arcessivĕrim) Chrysippum, tabernae mihi duae corruerunt, reliquaeque rimas agunt, itaque non solum inquilini, sed etiam mures migraverunt. Hanc ceteri calamitatem vocant, ego ne incommodum quidem. O Socrates et Socratici philosophi! Numquam vobis satis gratiam referam ! Di immortales, quam mihi ista pro nihilo (sunt)! Sed tamen ea est aedificandi ratio Chrysippi, ut hoc damnum quaestuosum fiat.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30297

[2014-03-13 12:36:28]
È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30297

[darkshines] - [2015-09-15 12:57:43]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile