Agli dèi si deve chiedere il bene


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Agli dèi si deve chiedere il bene

 Socrates, humanae sapientiae quasi quoddam terrestre oraculum, nihil ultra petendum (esse) a dis immortalibus arbitrabatur quam ut bona tribuĕrent, quia ii demum scirent quid unicuique esset utile. Nos autem plerumque votis id expetĭmus, quod non impetrasse melius esset: etĕnim densissimis tenebris involuta mortalium mens est! Divitias adpĕtis, quae multis exitio fuerunt; honores concupiscis, qui complures pessumdederunt; regna tecum volvis, quorum exitus saepenumero miserabiles cernuntur: splendidis coniugiis inĭcis manus, at haec ut aliquando inlustrant, ita nonnumquam fundĭtus domos evertunt. Desĭne igitur, stulte, futuris malorum tuorum causis quasi felicissimis rebus inhiare teque totum caelestium arbitrio permitte, quia, qui tribuĕre bona facile solent, etiam eripĕre aptissime possunt.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30281

[silly] - [2013-10-19 19:22:47]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile