Bisogna saper dominare l’ira


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Bisogna saper dominare l’ira
Pagina 396 Numero 265

 Dicat sibi quisque, quotiens lacessĭtur: «Numquid potentior sum Philippo? Illi tamen impune maledictum est. Numquid in domo mea plus possum quam toto orbe terrarum divus Augustus potuit? Ille tamen contentus fuit (si accontentò) a conviciatore suo secedĕre». Ignoverunt multi hostibus: ego non ignoscam pigris, neglegentibus, garrulis? Puerum aetas excuset, feminam sexus, extraneum libertas, domesticum familiaritas. Nunc primum aliquis offendit : cogitemus quam diu (nobis) placuĕrit; saepe et alias offendit: feramus quod diu tulimus. Amicus est: fecit quod noluit; inimicus (est): fecit quod debuit. Prudentiori credamus, stultiori remittamus ; pro quocumque illud nobis respondeamus: sapientissimos quoque viros multa delinquere.
da Seneca


Oggi hai visualizzato 2 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 13 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30263

[darkshines] - [2014-03-08 13:49:50]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile