banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Voci senza corpo nella reggia incantata
Pagina 105 Numero 149

 Iamque sufficienti recreata somno, Psyche placido resurgit animo: videt lucum proceris et vastis arboribus consitum, videt fontem aquae perlucidae et, in medio luci, domum regiam, aedificatam non humanis manibus sed divinis artibus. Invitata (attratta) Psyche talium locorum oblectatione propius accessit et ultra limen intravit: singula explorat et altrinsecus aedium (dall'altra parte del palazzo) horrea splendida magnis congesta gazis conspicit. Nec est quicquam quod ibi non est. Sed praeter tantarum divitiarum admirationem, hoc erat praecipue mirificum, quod (il fatto che) nullo vinculo, nullo claustro, nullo custode thesaurus ille muniebatur. Haec ei summa cum voluptate admiranti offert sese vox quaedam corporis sui nuda et: «Quid – inquit – domina, tantis obstupescis opibus? Tua sunt haec omnia. Nos, quarum voces accipis, tuae famulae sumus». Cum neminem circum (lì intorno) videret, sensit Psyche illas informes voces monitus divinae providentiae esse.
Apuleio


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30096
[silly] - [2014-01-02 21:48:25]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!