Per la terza volta Dario chiede la pace ad Alessandro


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Per la terza volta Dario chiede la pace ad Alessandro

Quamquam, frustra pace bis petita, Dareus omnia consilia in bellum converterat, victus tamen continentia hostis, ad novas pacis condiciones ferendas decem legatos misit. Quos Alexander, consilio advocato, introduci iussit. E quibus maximus natu: «Nulla vis» inquit «Dareum subegit ut rursus pacem a te peteret, sed iustitia et continentia tua eum hortantur ut tecum aequa foedera faciat. Matrem, coniugem, liberos eius, propter clementiam tuam, a te captos esse non sensit: pudicitiae earum virginum quae supersunt curam haud secus quam parens agis; reginas eas appellas, multa commoda et beneficia pristinae fortunae retinere pateris. Et quid mirum est, si ab tam amico animo rex meus pacem petit? Quid opus est armis, inter quos odia sublata sunt?».
da Curzio Rufo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/29632

[darkshines] - [2014-06-05 10:39:50]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile