In marcia verso la Mesopotamia

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
In marcia verso la Mesopotamia

Paulo post, Alexandro Arbela traduntur, repleta regia supellectile ditique gaza: IIII milia talentum fuerunt, praeterea pretiosae vestes, opibus totius exercitus in illam sedem congestis. Ingruentibus deinde morbis, quos odor cadaverum iacentium totis campis vulgaverat, a medicis Alexandro persuasum est ut castra moveret. Euntibus a parte laeva Arabia erat, regio nobilis odorum fertilitate. Campestre iter est in terra inter Tigrin et Euphraten iacenti, quae est tam uber et pinguis, ut a pastu repelli pecora dicantur, ne eis satietas noceat. Causa fertilitatis est humor, qui ex utroque amne manat, toto fere solo propter venas aquarum resudante. Ipsi amnes ex Armeniae montibus profluunt ac magno deinde aquarum divortio iter suum percurrunt; diu maxime diversi sunt, sed, cum Mediae et Gordyaeorum terram secare coeperunt, paulatim in artius coeunt. Maxime vicini fiunt in campis quibus est nomen Mesopotamiae. Tandem per Babyloniorum fines in Rubrum mare irrumpunt.
da Curzio Rufo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/29504

[darkshines] - [2014-05-25 13:54:11]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile