Il cane, il tesoro e l’avvoltoio

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Il cane, il tesoro e l’avvoltoio

Haec fabella potest esse conveniens et avaris, qui divitias bonis moribus anteponunt, et stultis hominibus, qui, cum humiles nati sint, nihilominus student dici locupletes. Canis, effodiens humana ossa, thesaurum invenit. Quo facto, gravi poena a diis adfectus est, quia violaverat Manes deos, quibus sepulcra sacrosancta sunt: nam iniecta est illi divitiarum cupiditas, ut poenas sanctae religioni penderet. Itaque, dum aurum custodit, oblitus cibi fame consumptus est. Vulturius autem, qui viciniae stabat canemque in dies magis macilentum fieri videbat, fertur sic locutus esse morituro: «O canis, merito iaces, quia tu, in trivio conceptus et educatus stercore, oblitus tui humilis loci, concupisti subito regales opes».
da Fedro


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/29495

[darkshines] - [2014-05-25 10:48:10]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile