La vendetta di Achille


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La vendetta di Achille

Cum plurimi Argivi cecidissent pugnantes vel vulnerati essent, cum denique totus Achivorum exercitus ab Hectore fugaretur, Achilles obiurgatus est ab amico Patroclo, quod in summo discrimine ob nimiam iram et superbiam opem Graeco exercitui non ferret. Ne tum quidem Achilles iracundiam remisit, arma sua tamen amico tradidit, quibus Patroclus fugavit Troianos, aestimantes eum Achillem esse, Sarpedonemque, Iovis filium, occidit. Postea ipse Patroclus ab Hectore interficitur, armaque Achillis sunt detracta Patroclo occiso. Mortuo amico, Achilles rediit in gratiam cum Agamemnone, qui Briseidam ei reddidit. Tum, cum Achilles contra Hectorem inermis prodisset, Thetis mater a Vulcano ei impetravit arma, quae Nereides per mare attulerunt. Quibus armis ille Hectorem occidit astrictumque ad currum traxit circa muros Troianorum.
da Igino


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/29472

[biancafarfalla] - [2012-02-04 19:09:21]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile