Agamennone e Menelao rifiutano ad Aiace le armi di Achille


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Agamennone e Menelao rifiutano ad Aiace le armi di Achille

Hectore sepulto, cum Achilles circa moenia Troianorum vagaretur ac diceret se solum Troiam expugnavisse, Apollo iratus, simulans se esse Alexandrum Paridem, talum, quem Pelides mortalem habebat, sagittá percussit et occídit. Achille occiso ac sepulto, Aiax Telamonius, qui frater patruelis eius fuit, postulavit a Danais, ut arma sibi Achillis darent; quae ei, ira Minervae, abiurgata sunt ab Agamemnone et Menelao et Ulixi data sunt. Quam ob inuriam Aiax adeo suscensuit, ut, furia concepta, per insaniam pecora sua et se ipsum occideret. Ad suam necem usus est eo gladio, quem ab Hectore muneri accepit, dum cum eo in acie contendit.
da Igino


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/29463

[darkshines] - [2013-10-02 19:13:42]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile