La giustizia di Aristide

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La giustizia di Aristide

De Pittaco iam satis dixi. Nunc de iustitia alterius narrabo. Cum Themistocles, Xerxe rege et copiis eius e Graecia pulsis, principatum patriae inter ceteras urbes pararet, olim in contione dixit: «Consilium optimum est mihi; si id consilium ad effectum perducetur, nihil maius aut potentius Atheniensi populo in Graecia futurum est; sed non oportet consilium meum vulgari. Itaque postulo ut mihi detur aliquis, cui rem tacite exponam». Datus est Aristides. Is, postquam cognovit illum velle incendere naves Lacedaemoniorum, ut, classe consumpta, dominatio maris ipsis Atheniensibus cederet, processit ad cives et dixit eis: «Themistoclis consilium utile est, sed minime iustum». Tum universa contio Aristidi paruit et protinus iussit Themistoclen incepto desistere.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/29419

[darkshines] - [2013-09-30 19:10:25]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile