La clemenza dei Romani verso Perseo e i Macedoni


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La clemenza dei Romani verso Perseo e i Macedoni
Pagina 89 Numero 23

Cum Perseo, Macedonum rege, Aemilius Paulus consul apud Pydnam dimicavit vicitque hostem. Nam, cum Aemilius commisit proelium, omnes fere pedites Macedonum occisi sunt; uni equites cum rege integri fugerunt. Romanorum centum milites amissi sunt. Urbes Macedoniae omnes, quae adhuc erant in potestate regis, Romanis se dediderunt; rex quoque, quia desertus erat ab amicis, venit in Aemilii potestatem. Sed Perseo, quamvis victo, Aemilius Paulus consul mira animi magnitudine regios honores tribuit. Perseus enim, dum est in vinculis, cadit ad pedes consulis, at Aemilius pie ac clementer sublevat supplicem et iuxta se in sella curuli conlocat.
Post victoriam in Perseum, novae leges a Romanis datae sunt: Macedones liberi declarati sunt et nihil imperatum est eis a victoribus, praeter modica tributa.
da Eutropio


Oggi hai visualizzato 7 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 8 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/29382

[darkshines] - [2013-09-28 13:20:46]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile