Ribellioni di schiavi in Sicilia: prima parte

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Ribellioni di schiavi in Sicilia: prima parte

 Quis crederet («Chi crederebbe») Siciliam multo plus («molto di più») servili bello quam Punico esse vastatam? Terra erat tam ferax frugum ut latifundiis civium Romanorum teneretur. Hic ergastula ad cultum agri frequentia et cultores catenati materiem bello praebuerunt. Syrus quidam nomine Eunus ad libertatem et arma servos quasi numinum imperio concitavit. Idque ut divinitus fieri (infinito presente di fio «avvenire») probaret, in ore abdita nuce, quam sulphure et igni impleverat, leniter inspirans flammam inter verba fundebat. Hoc miraculum fecit exercitum LX (sexaginta, indecl.) milium hominum; ipse Eunus, decoratus regis insignibus, castella, vicos, oppida miserabili direptione vastavit. Tandem, Perperna imperatore, supplicium de Euno et eius comitibus sumptum est. Ipse reliquias latronum catenis crucibusque puniv
da Floro


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/29135

[mastra] - [2013-09-20 18:54:07]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile