Manlio Torquato

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Manlio Torquato

 Civitate nostra Cannensi clade perculsa, cum admŏdum tenui filo suspensa rei publicae salus ex sociorum fide penderet, ut eorum animi ad imperium Romanum tuendum constantiores essent, maiori parti senatus principes Latinorum in ordinem suum sublegi placebat. Annius autem Campanus etiam consulem alterum ex Campanis creari debere adseverabat: sic contusus et aeger Romani imperii spiritus erat. Tunc Manlius Torquatus filius eius, qui Latinos apud Veserim inclita pugna fudĕrat, quam potĕrat clara voce denuntiavit, si quis sociorum inter patres conscriptos sententiam dicĕre ausus esset, continuo eum interempturum. Hae unius minae et Romanorum languentibus animis calorem pristinum reddidērunt et Italiam ad ius civitatis nobiscum exaequandum consurgĕre passae non sunt: namque ut patris armis, ita verbis filii fracta cessit.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/28770

[mastra] - [2014-02-24 20:48:37]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile