Come bisogna venerare gli dèi

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Come bisogna venerare gli dèi

 Dii colendi sunt, sed lucernae ad colendos deos non accendendae sunt, quoniam nec lumine dii egent nec homines fuligine delectantur. Matutinae salutationes – salutationibus clientium simillimae – vetandae sunt. Non sunt ad caelum elevandae manus. Prope est deus, tecum est, intus est: scito sacrum in nobis spiritum sedere, malorum bonorumque nostrorum observatorem et custodem. Primus est deorum cultus deos credĕre; deinde illis maiestas sua reddenda est, bonitas est reddenda, sine qua nulla maiestas est. Vis deos propitiare? Bonus esto.
da Seneca


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/28756

[silly] - [2013-11-16 23:20:02]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile