Cicerone chiede protezione


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone chiede protezione

 Haec quoque tanta pericula si effug?ro, satisne tutum red?tum (meum) putatis fore? Cum enim et vestram auctoritatem meo more defend?ro et meam fidem rei publicae constantiamque praestit?ro, tum erunt mihi non ii solum qui me oderunt, sed illi etiam qui inv?dent extimescendi. Custodiatur (proteggere) ig?tur vita mea rei publicae eaque, quoad vel dignitas vel natura patietur, patriae reservetur; mors autem necessitatem habeat fati, aut, si ante oppetenda est, oppetatur cum gloria.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/28558

[darkshines] - [2014-06-15 13:36:41]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile