Difficoltà logistiche dei Romani in Gallia


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Difficoltà logistiche dei Romani in Gallia

 Caesaris adventu Veneti reliquaeque orae maritimae civitates contra Britanniam posĭtae (poste, che si trovano), ob periculi magnitudinem servitutisque metum, bellum parare instituunt: oppida muniunt, frumenta ex agris in oppida comportant, naves et omnia, quae (nom. pl. n.: le quali, che) ad usum navium pertĭnent, parant, socios ad bellum Lexovĭos, Morĭnos, Menapios sibi adsciscunt, auxilia ex Britannia arcessunt. Intĕrim milites Romani, quia vada, portus, insulas earum (gen. plur. f.: di quelle) regionum ignorabant, in magna difficultate erant: nam pedestria itinĕra stagnis paludibusque erant concīsa, navigatio impedita erat propter inscientiam locorum paucitatemque portuum, neque exercitus propter frumenti inopiam in terra hostili diu manēre potĕrant. Situs autem oppidorum in extremis (sull'estremità di) lingŭlis promunturiisque erant neque adĭtum vel peditatui vel equitatui praebebant, cum aestus maritimus crescebat, neque navibus, cum aestus decedebat: itaque oppidorum oppugnatio omnīno impediebatur.
da Cesare


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/28157

[darkshines] - [2013-09-07 16:01:31]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile