Parsimonia di Seneca

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Parsimonia di Seneca

Tenet me summus amor parsimoniae, fateor (=lo confesso). Placet mihi cubile non in ambitionem compositum, vestis non ex arcula prolata aut expressa (=stirata) ponderibus ac mille tormentis (congegno), sed domestica et vilis, nec servata nec sumenda (=da indossare) sollicite. Placet mihi cibus non a servis paratus, non ante multos dies imperatus nec multorum manibus ministratus, sed parabilis facilisque, nihil habens (=che non abbia) arcessiti pretiosive, ubilibet non defuturus (=che non venga a mancare), nec patrimonio nec corpori gravis. Placet mihi minister incultus et rudis vernula, argentum grave rustici patris mei, sine ullo nomine artificis, et mensa non varietate macularum (venatura) conspicua nec per multas dominorum elegantium successiones civitati nota, sed in usum (=per un comodo uso), quae (=e tale) nec nullius convivae oculos voluptate moretur (=da trattenere) nec accendat (=da accendere) invidia.
da Seneca


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/28117

[the.brave] - [2013-09-08 14:54:12]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile