I barbari cercano di bloccare l'avanzata di Alessandro


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I barbari cercano di bloccare l'avanzata di Alessandro

 Ad magnam deinde urbem pervēnit, non muro solum, sed etiam palude munitam. Cetĕrum (avv.) barbari, vehicŭlis inter se iunctis, dimicaturi occurrerunt: tela aliis, hastae aliis, aliis secures erant, transiliebantque in vehicŭla strenuo saltu cum succurrĕre laborantibus suis vellent. Ac primo insolĭtum genus pugnae Macedonas terruit, cum emĭnus vulnerarentur. Deinde, spreto (sperno, -is) tam incondĭto auxilio, ab utroque (= dall'uno e dall'altro) latĕre vehicŭlis circumfusis, repugnantes fodĕre coeperunt.
da Curzio Rufo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/27440

[biancafarfalla] - [2013-04-29 16:16:22]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile