I Pompeiani sorpresi nell'accampamento


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I Pompeiani sorpresi nell'accampamento
Pagina 217 Numero 8

 In Pompeii castris Caesaris milites, postquam Pompeianos in fugam miserant, viderunt trichilas, magnum argenti pondus, tabernacula recentibus caespitibus plena et etiam heder? protecta («protette», acc.). Ista multa signa nimiam luxuriem et victoriae fiduciam designabant, quoniam Pompeiani eventum illius diei non timebant et eos in magna quiete impetus hostium deprehenderat. Pompeius, dum intra vallum Caesariani intrant, omnem spem in fuga reposuit: e castris se («si», acc.) eiecit, magna celeritate cum paucis suis ad mare perv?nit navemque conscendit. Tum vero Pompeius tutus deploravit de militibus suis, qui («che», nom.) ex eius sententia («a parer suo») fidem non servaverant et perniciem ei paraverant.
da Cesare


Oggi hai visualizzato 9 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 6 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/27319

[mastra] - [2013-03-30 17:31:54]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile