I presagi disprezzati talvolta si rivelano letali


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I presagi disprezzati talvolta si rivelano letali

Quantum mortalium intersit numini venerarai eorumque praeceptis obtemperare haec exempla docent. Daphida, vir nullius pietatis erga deos, illius studii sectator,cuius professores Sophistae appellantur, Apollinem Delphicum consuluit an equum in domo sua invenire posset. Irridendi voluntas manifesta fuit, cum nullum omnino haberet equum.Ex oraculo ei reddita est vox, minacis praesagii,eum inventurum esse equum,sed periturum ab eo perturbatum. Inde cum domum reverteretur iocabundus,quasi delusa sacrarium sortium fide, incidit in regem Attalum, quem saepe lacessiverat absens plenis contumeliarum dictis, eiusque iussu e saxo, cui nomen erat Equi, praecipitatus est. Sic dementis animi iusta supplicia pependit. Eodem oraculo Macedonum rex Philippus admonitus est ut a quadrigarum violentia salutem suam custodiret.Cuius oraculi memor,omnes quadrigas sui regni disiungi iussit eumque locum, qui in Beotiis Quadrigae vocatur, semper vitavit. Nec tamen denuntiatum periculum effugit: nam Pausanias in capulo gladii, quo eum occidit, quadrigam habuit caelatam.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/27220

[mastra] - [2013-03-08 05:53:01]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile