banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone riceve la notizia della morte di un amico
Pagina 383 Numero 2

 Eo die a Marcello digressus eram (= mi ero separato): ego Boeotiam ibam, ille in Italiam navigaturus erat. Postero die, circiter hora decima, P. Postumius ad me venit et mihi nuntiavit M. Marcellum, collegam nostrum, post cenae tempus a P. Magio Chilone pugione percussum esse et duo (= due) vulnera accepisse, unum in stomacho, alterum in capite. Medicus tamen sperabat eum victurum esse. Cum illuxit, ad Marcellum contendi. Non longe a Piraeo puer obviam mihi venit cum codicillis in quibus (= in cui) scriptum erat paulo ante lucem Marcellum e vita excessisse. Ego tamen ad tabernaculum eius perrexi. Inveni duos (= due) libertos et paucos servos. Coactus sum in eadem illa lectica, qua (= con cui) ego ipse vectus eram, in urbem eum referre, ibique funus satis amplum ei faciendum curavi (= feci fare, feci celebrare).
Cicerone


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/26895
[silly] - [2013-01-11 10:31:42]


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/26895
[degiovfe] - [2013-12-12 14:08:37]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!