Prometeo e il dono del fuoco

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Prometeo e il dono del fuoco

Olim homines ab immortalibus ignem petebant neque in perpetuum vividas flammas servare sciebant; postea Prometheus, Iapeti filius, ignem in ferula gessit in terras et homines monuit ut illum cinere obrutom servarent. Ob hanc rem accidit ut Iuppiter irasceretur, itaque statuit ut hominem gravi poena afficeret. Tum Mercurius, lovis iussu, deligavit Prometheum in monte Caucaso ad saxum clavis ferreis; deinde deorum nuntius providit ut aquila miseri viri iecur continenter exesset. Supplicium enim atrox diuturnumque erat: rapax quantum iecoris die ederat, tantum nocte crescebat. Tandem, post triginta milia annorum, istam crudelem aquilam Hercules interfecit ut Prometheus in perpetuum liberaretur.
da Igino


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/26158

[silvana] - [2012-09-15 09:12:21]
È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/26158

[the.brave] - [2013-08-29 08:58:43]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile