Catone Uticense rimprovera il figlio di Pompeo

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Catone Uticense rimprovera il figlio di Pompeo

M. Cato, qui Uticae praeerat, Cn. Pompeium, Pompeii Magni filium, multis verbis assidueque obiurgare non desistebat. «Tuus», inquit, «pater cum animadvertisset rem publicam a nefariis sceleratisque civibus oppressam esse bonosque aut interfectos aut exilio multatos patria civitateque carere, gloria et animi magnitudine elatus, privatus atque adulescentulus, paene oppressam funditusque deletam Italiam urbemque Romanam in libertatem vindicavit, idemque Siciliam, Africam, Numidiam, Mauretaniam mirabili celeritate armis recepit. Itaque sibi eam dignitatem, quae est per gentes clarissima notissimaque, conciliavit. Atque ille non ita amplis rebus patris gestis neque tam excellenti dignitate in rem publicam est ingressus.Tu contra et patris nobilitate et dignitate et per te ipse satis animi magnitudine diligentiaque praeditus, nonne eniteris et proficisceris ad paternas clientelas, auxilium tibi reique publicae atque optimo cuique efflagitatum?».
da Bellum Africum


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/26043

[mastra] - [2013-12-30 19:22:58]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile