Le imprese di Cesare e Crasso


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Le imprese di Cesare e Crasso
Pagina 128

Anno Urbis conditae sexcentesimo nonagesimo tertio C. Iulius Caesar, qui («che», nom.) postea imperavit, consul creatus est. Tributa est Caesari Gallia cum legionibus decem; primus vicit Helvetios, qui («che», nom.) nunc Sequani appellantur, deinde vicit bella gravia et usque ad Oceanum pervenit. Domuit autem annis novem fere omnem Galliam. Britannis mox bellum paravit; vicit et obsides cepit. Postea Germanos trans Rhenum immanibus proeliis vicit. Anno Urbis conditae sexcentesimo nonagesimo septimo, M. Licinius («Licinio», nom.) Crassus, collega Cn. Pompeii Magni, cum Parthis contra auspicia (auspicium, -i «auspicio») dimicavit, et victus est; postremo cum filio, claro iuvene, interfectus est.
da Eutropio


Oggi hai visualizzato 5 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 10 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/25959

[silly] - [2013-09-21 13:15:30]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile