Milziade nel Chersoneso tracico


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Milziade nel Chersoneso tracico

Miltiades, Cimonis filius, Atheniensis, et antiquitate generis et gloria maiorum et sua modestia florebat. Tum occidit ut Athenienses Chersonesum colonos vellent (cong. pres. da volo) mittere. Quoniam magnus numerus erat, nonnulli ("alcuni") Delphos missi sunt ut consulerent Apollinem. Namque cum Thraecibus, regionum incolis, dimicare debebant. Atheniensibus Pythia praecepit ut Miltiadem imperatorem sumerent. Oraculi responso Miltiades, postquam cum delecta manu classe accesserat Lemnum, cum incolas insulae sub potestatem redigere vellet Atheniensium, neque bene evenisset, cursum direxit quo ("dove") tendebat pervenitque Chersonesum.
da Cornelio Nepote


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/25508

[biancafarfalla] - [2013-08-25 19:09:42]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile