La conclusione della seconda guerra punica


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La conclusione della seconda guerra punica

Hannibal cum in Africam frequentibus proeliis victus esset, a Scipione pacem petivit. Sed, cum venissent ad conloquium, Carthaginienses condiciones non acceperunt et imperaverunt ut Hannibal pugnaret. A Scipione et Masinissa, rege Numidorum atque Romanorum socio, bekkum cum Carthaginiensibus geritur. Hannibal tres exploratores ad Scipionis castra misit; cum capti essent, Scipio imperavit ut circumducerentur per castra et ostenderetur his ("a loro", dat.) totus Romanorum exercitus. Postea captivi dimissi sunt ut renuntiarent Hannibali belli comparationes ("i preparativi") Romanorum exercitus. Interea memorabile proelium instructum est, cum uterque dux copias suas in aciem eduxisset. Tandem Scipio victor recessit et paene ipsum Hannibalem ("lo stesso Annibale") cepit. Postea pax cum Carthaginiensibus facta est. Scipio Romam remeavit, ingenti gloria triumphavit atque Africanus appellatus est. Ita finem accepit secundum Punicum bellum.
da Eutropio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/25485

[silly] - [2013-08-05 11:42:46]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile