Ci si può difendere ricordando i propri meriti


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Ci si può difendere ricordando i propri meriti

 Scipionis Africani magnanimitas declarata est plurimis rebus, quae dixit quaeque fecit. Ex quibus est hoc exemplum eius iduciae atque exsuperantiae ingentis. Cum Marcus Naevius tribunus plebis eum accusaret diceretque accepisse a rege Antiocho pecuniam, ut condicionibus gratiosis et mollibus pax cum eo populi Romani nomine ieret, tum Scipio, pauca praefatus, quae dignitas vitae suae atque gloria postulabat: "Memoriā", inquit, "Quirites, repeto diem esse hodiernum, quo Hannibalem Poenum, imperio vestro inimicissimum, magno proelio vici in terra Africā pacemque et victoriam inspectabilem vobis peperi. Simus igitur deis grati, relinquamus nebulōnem hunc et eamus hinc protinus Iovi Optimo Maximo gratulatum". Id cum dixisset, avertit et ire ad Capitolium coepit. Tum contio universa, relicto tribuno, Scipionem in Capitolium comitata est atque inde ad aedes eius cum laetitia et gratulatione sollemni prosecuta est.
da Gellio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/25303

[mastra] - [2012-07-06 20:51:20]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile