Cesare difende i suoi soldati in battaglia


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cesare difende i suoi soldati in battaglia

 Pugnatum est ab utrisque acriter. Nostri tamen, quod neque ordines servare neque irmiter insistere neque signa subsequi poterant ("potevano", III pers. pl. imperf. ind. di possum), magnopere perturbabantur; hostes vero, notis omnibus vadis, cum ex litore aliquos singulares ex navi egredientes conspexissent, incitatis equis impeditos adoriebantur, plures paucos circumsistebant, alii a latere aperto in universos tela coniciebant. Quod cum animadvertisset Caesar, scaphas longarum navium, item speculatoria navigia militibus compleri iussit et, quos laborantes conspexerat, his subsidia submittebat. Nostri, simul in arido constiterunt, in hostes impetum fecerunt atque eos in fugam dederunt; neque longius prosecuti sunt, quod equites cursum tenere atque insulam capere non potuerant ("avevano potuto", III pers. pl. piuccheperf. ind. di possum).
da Cesare


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/25281

[biancafarfalla] - [2012-07-03 17:46:07]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile