Come i soldati di Cesare reagivano alla penuria di cibo


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Come i soldati di Cesare reagivano alla penuria di cibo
Pagina 235

Caesar integras atque incolumes copias inferiore militum numero continebat, cum illi (riferito a "i nemici") omnium rerum copia abundarent. Cotidie enim magnus undique navium numerus conveniebat, quae commeatum supportarent. Ipse autem, consumptis omnibus longe lateque frumentis, summis erat in angustiis. Sed tamen haec singulari patientia milites ferebant (imperfetto di fero, "porto", "sopporto"). Meminerant enim eadem se superiore anno in Hispania perpessos, multo etiam maiorem ad Avaricum, maximarum se gentium victores discessisse. Non illis hordeum cum daretur, non legumina recusabant. Pecus vero, cuius rei summa erat ex Epiro copia, magno in honore habebant. Est etiam genus radicis inventum ab iis qui fuerant in alaribus, quod appellatur chara, quod admixtum lacte multum inopiam levabat. Id ad similitudinem panis efficiebant. Eius erat magna copia. Ex hoc effectos panes, cum in conloquiis Pompeiani famem nostris obiectarent, vulgo in eos iaciebant, ut spem eorum minuerent.
da Cesare


Oggi hai visualizzato 3 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 12 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/25229

[biancafarfalla] - [2012-07-06 19:07:32]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile