Il cervo vanitoso


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Il cervo vanitoso

Cervus, ad fontem cum bibisset, restitit et in aqua vidit effigiem suam. Sed, dum superbus ramosa cornua laudat crurumque nimiam tenuitatem vituperat, subito venantium (venantes: "cacciatori") vocibus perterritus, per campum fugere coepit et levi cursu canes elusit. Tum silva cervum excepit: sed, cum in ea arborum rami animalis cornua detinuissent, canes eum comprehenderunt et saevis morsibus miserum lacerare coeperunt. Tum cervus dixit: "Infelix sum! Nunc demum intellego: mihi utiliora fuerunt crura, a m e prius despecta, quam cornua: nam cornua, a me laudata, nunc mihi magnam ruinam parant!".
da Fedro


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/24823

[darkshines] - [2012-06-12 13:11:00]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile