L'origine della medicina


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
L'origine della medicina

Ut alimenta sanis corporibus agricultura, sic sanitatem aegris medicina promittit. Ubique medicina est, quia etiam imperitae gentes herbas aliaque prompta in auxilium vulnerum morborumque cognoscunt. Verumtamen apud Graecos aliquanto magis quam (molto più che) in ceteris nationibus medicina floruit; Graeci Aesculapium, vetustum auctorem, celebrant, quoniam is ("egli", nom. m. sing.) adhuc rudem ac vulgarem scientiam subtiliter excoluit; immo, eum ("quello", "lo", acc. m. sing. riferito a Aesculapius), mirabile dictu, in deorum numerum receperunt. Deinde duo Aesculapii filii, Podalirius et Machaon, in bello Troiano a duce Agamemnone conscripti, non mediocrem opem commilitonibus suis attulerunt (perf. da affero): non tamen in pestilentia neque in variis generibus morborum Graecis succurrerunt, sed vulnera tantummodo curare soliti erant.
da Celso


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/24784

[biancafarfalla] - [2012-06-05 15:54:50]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile