La prima e seconda guerra punica


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La prima e seconda guerra punica

 Populus Romanus ter cum Carthaginiensibus dimicavit. Primum Punicum bellum navalibus copiis gestum est. Causa motus praetendebatur duplex: altĕra quod Carthaginienses Tarentinis adfuissent, altĕra quod Mamertini adversus Poenos auxilium poscerent; ceterum re vera praemium fuit Siciliae et Sardiniae possessio, fertilissimarum insularum. Appius Claudius bellum in Siculo freto commisit, Manlius et Regulus in ipsa Africa profligaverunt, Duillius consul apud Lipăras insulas, Lutatius Catŭlus apud Aegătes, mersis hostium classibus, consummaverunt. Secundum Punicum bellum longe omnium cruentissimum fuit. Causa quod Hannĭbal contra foedus Saguntum evertisset. Prima clades huius belli apud Ticinum, vulnerato patre Scipione quem Publius Scipio nondum pubes protexit ac liberavit; secunda clades apud Trebiam, vulnerato Flacco consule; tertia apud Trasimenum, vastato Flamìni exercitu; quarta apud Cannas, deletis duobus exercitibus, Pauli consulis morte, Terenti fuga Varroni.
da Ampelio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/20647

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile