Attico si reca ad Atene per evitare le lotte civili


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Attico si reca ad Atene per evitare le lotte civili
Pagina 210 Numero 165

 Atticus adulescentulus propter affinitatem P. Sulpicii, qui tribunus plebis interfectus est, non expers fuit illīus periculi: namque Anicia, Pomponii consobrina, nupsĕrat Servio, fratri Sulpicii. Ităque interfecto Sulpicio, posteaquam vidit Cinnano tumultu civitatem esse perturbatam neque sibi dari facultatem pro dignitate vivendi, dissociatis animis civium, cum alii Sullanis, alii Cinnanis favērent partibus, idoneum tempus ratus studiis obsequendi suis, Athenas se contŭlit. Neque eo setius adulescentem Marium, hostem iudicatum, iuvit opibus suis. Ac ne illa peregrinatio detrimentum aliquod afferret rei familiari, eodem magnam partem fortunarum traiecit suarum. Hic ita vixit, ut universis Atheniensibus merito esset carissimus. Nam praeter gratiam, quae iam in adulescentulo magna erat, saepe suis opibus inopiam eorum publicam levavit, pecuniam mutuam sine fenore dando.
da Cornelio Nepote


Oggi hai visualizzato 11 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 4 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/20560

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile