I piaceri dell'agricoltura


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I piaceri dell'agricoltura
Pagina 149 Numero 116

 Venio nunc ad voluptates agricolarum, quibus ego incredibiliter delector; quae nec ulla impediuntur senectute et mihi ad sapientis vitam proxime videntur accedere. Habent enim rationem cum terra, quae numquam recusat imperium nec umquam sine usura reddit quod accepit, sed alias minore, plerumque maiore cum faenore. Quamquam me quidem non fructus modo, sed etiam ipsīus terrae vis ac natura delectat. Quae cum gremio mollīto ac subacto sparsum semen excepit, primum id occaecatum cohĭbet, ex quo "occatio", quae hoc effĭcit, nominata est; dein tepefactum vapore et compressu suo diffundit et elĭcit herbescentem ex eo viriditatem, quae nixa fibris stirpium sensim adolescit, culmoque erecta geniculato involūcris iam quasi pubescens includĭtur; ex quibus cum emersit, fundit frugem spici ordine structam et contra avium minorum morsus munītur vallo aristarum.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato 15 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 0 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/20460

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile