I maghi


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I maghi

 Magorum primus Zoroastres rex Bactrianorum. Apud Assyrios autem magicae artes copiosae sunt. Itaque haec vanitas magicarum artium ex traditione angelorum malorum in toto terrarum orbe plurimis saeculis valuit. Per scientiam futurorum et infernorum et vocationes eorum inveniuntur auruspicia, augurationes, oracula et nicromantia. Magi vulgo malefici ob facinorum magnitudinem dicuntur. Hi et elementa concutiunt, turbant mentes hominum, ac sine ullo veneni haustu violentia tantum carminis interimunt. Magi daemones acciunt et mentes ventilant ut quisque suos inimicos malis artibus perimat. Hi etiam sanguine victimas adhibent, et saepe contingunt corpora mortuorum. Necromantii praecantationibus mortuos resuscitant, qui (che, nom. masch. plur.) divinant et ad interrogata respondent: nekros enim Graece mortuus, manteia divinatio dicitur.
da Isidoro di Siviglia


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/19932

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile