Un'antica descrizione dell'Asia


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Un'antica descrizione dell'Asia
Pagina 14 Numero 1

 Asia ex nomine cuiusdam muliêris est appellata, quae apud antiquos imperium tenuit orientis. Haec in tertia orbis terrarum parte disposîta, ab oriente loco solis ortus, a meridie Oceano, ab occiduo mari nostro finïtur, a septemtrione Maeotîde lacu et Tanai fluvio terminatur. Habet autem provincias multas et regiones inter quas Paradisum et Indiam. Paradisus in nostra lingua hortum deliciarum significat; est enim omni genere ligni et pomiferarum arbôrum consîtus, habens etiam et lignum vitae; non ibi frigus, non aestus, sed perpetua a¨eris temperies est. Cuius loci post peccatum hominis adîtus interclusus est; septus est enim undîque muro igneo. India, vocata ita est ab Indo flumine, quo ex parte occidentali claudîtur. Haec a meridiano mari usque ad ortum solis pertînet et a septemtrione usque ad montem Caucasum pervênit.
da Isidoro di Siviglia


Oggi hai visualizzato 15 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 0 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/18679

[silly] - [2011-09-18 09:39:48]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile