Il proprio interesse non deve mai ledere quello altrui

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Il proprio interesse non deve mai ledere quello altrui

 Detrahere igitur alteri aliquid et hominem hominis incommodo suum commodum augere, magis est contra naturam quam mors, quam paupertas, quam dolor, quam cetera quae possunt aut corpori accidere aut rebus externis; nam principio tollit convictum humanum et societatem: si enim sic erimus adfecti, ut quisque ad emolumentum sibi parandum spoliet aut violet alterum, disrumpi necesse est eam, quae maxime est secundum naturam, humani generis societatem. Ut, si unumquodque membrum putaret se valere, si proximi membri valetudinem ad se traduxisset, debilitari et interire totum corpus necesse esset, sic, si unusquisque nostrum ad se rapiat commoda aliorum, emolumenti sui gratia, societas hominum et communitas evertatur necesse est; nam nobis ipsis adquirere quod ad usum vitae pertineat, concessum est, at natura non patitur aliorum spoliis nostras facultates, copias, opes a nobis augEri. Neque vero solum natura, id est iure gentium, sed etiam legibus populorum constitutum est ut non liceat, sui commodi causa, nocere alteri
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/17018

[paolotta86253] - [2012-01-02 17:52:39]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile