Muzio Scevola


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Muzio Scevola

 Roma a Porsenna, Etruscórum rege, obsidebatur et iam fere capiebatur. Tunc C. Mucius adulescens populum Romanum indignum servitute putat, quia numquam bello victus est neque ab hostibus ullis obsessus est. Ergo Mucius sua sponte penetrare in hostium castra constituit. Sic trans Tibërim navit et ad hostium castra pervénit. In conferta turba prope regium tribúnal constïtit incognïtus. Ibi (= "Lì") vidit scribam cum rege: militibus enim stipendium dabatur. Mucius autem regem a scriba non distinxit: sic scribam pro rege audacter interfécit. Romanus vir statim in vincla coniectus et ante regis tribúnal destitútus est. Tunc Mucius magna voce verba virtute plena pronuntiavit: "Romanus sum" inquit "civis. Facïnus temptavi viro Romano dignum, sed errávi". Deinde magná audaciá dextëram (sott. "mano") in focum iniécit. Rex verbis facinoribusque Mucii valde permótus est et: "Nunc" inquit "iure belli liberum te (= "te", "ti", acc. sing.), inviolatumque ad urbem tuam dimitto". Animoso iuvëni postea Scaevolae a clade dextrae (sott. "della mano") cognomen indïtum est.
da Livio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/16778

[darkshines] - [2011-06-29 12:54:28]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile