La leggenda di Aracne (II)


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La leggenda di Aracne (II)

 Arachne autem consilium recúsat et anicu?lam irrídet. Tum dea formam suam divínam patefácit et cum puella certat. Multa atque mira in telis finguntur: fabu?las deum coelicölum acu (= abl. sing. da acus, -us) narrábat dea, virórum feminarumque amóres (= "gli amori", acc.) pingébat puella. Tandem vincïtur Arachne atque artis vincu?lis a dea vincítur. Minerva Arachnen (= acc.) in araneam vertit severisque verbis poenam illustrat: "Telas pulchras texëre cupiébas ac summa fama telis tuis erat: nunc semper telam texes, e tela pendes et, si vir vel femïna telam fregërit (= "spezzerà"), cum tela tua occïdes".
da Ovidio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/16769

[silly] - [2011-05-04 19:38:44]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile