Le Sabine, cause di guerra e promotrici di pace


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Le Sabine, cause di guerra e promotrici di pace

 Raptu mulierum Sabini bellum contra Romanos fecerunt.Romulus adversus Tatium, Sabinorum regem, processit et pugnam conseruit in loco ubi postea forum Romanum erit. Ibi Hostius Hostilius, princeps copiarum Romanarum, fortiter dimicavit, sed cecidit in acie; post interitum Hostii, Romani fugerunt.Tunc Romulus arma ad caelum sustulit et oravit: «Iuppiter, pater deûm hominumque, tu nostra spes es, hinc arce hostes! Deme terrorem Romanis fugamque foedam siste! Hic ego tibi, Statori Iovi, templum in urbe Roma voveo», deinde militibus dixit: «Romani, iussu Iovis resistete atque iterate pugnam». Et exercitus seu forte seu divinitus resistit proeliumque redintegrat. At Sabinorum mulieribus cordi est pax; tunc urbe atque rure illae in medium proelium procedunt et dirimunt infestas acies: hinc patres, inde coniuges implorant et denique pacem conciliant. Illo die Romani Sabinique foedus faciunt et Romae regnum consociant.
da Livio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/16574

[darkshines] - [2011-04-12 21:42:57]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile