Teseo libera gli Ateniesi dal tributo a Minosse


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Teseo libera gli Ateniesi dal tributo a Minosse

Androgeus (= «Androgeno»), Minois Cretae regis filius, multa certamina in Athenarum ludis vicerat (= «aveva vinto»); tum Athenienses (nom. = «gli Ateniesi»), immerito (avv.) irati, Androgeum necaverant (= avevano ucciso»). Itaque Minos, quia filii mortem vindicare volebat, Atheniensibus bellum movet et post victoriam nefarium tributum eis (= «a loro») imponit: nam quotannis septem (= «sette») iuvenes septemque virgines in insulam Cretam mittere debent. Miseri iuvenes a Minoe rege in Labyrinthum claudebantur, ubi (= «dove») a Minotauro, monstro horrendo, vorabantur. Tum Theseus, Aegei Athenarum regis filius, cum comitibus Athenis solvit et per altum pelagus ad insulam Cretam navigat, ubi (= «dove») auxilio Ariadnae, regis filiae, amore impulsae (= «spinta»), in Labyrinthum intrat, Minotaurum necat atque Athenas nefario tributo liberat. Post facinus Theseus incolumis cum Ariadna Creta effugit.
da Igino


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/15139

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile