Cesare marcia contro i Germani


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cesare marcia contro i Germani

 Hoc facto proelio, Caesar neque iam sibi legatos audiendos neque condiciones accipiendas esse arbitrabatur ab iis qui per dolum atque insidias, petita pace, ultro bellum intulissent; exspectare vero, dum hostium copiae augerentur equitatusque reverteretur, summae dementiae esse iudicabat et, cogníta Gallorum infirmitate, quantum auctoritatis iam apud eos hostes uno proelio essent consecuti sentiebat. Quibus ad consilia capienda nihil spatii dandum esse existimabat. His constitutis rebus et consilio cum legatis et quaestore communicato ne quem diem pugnae praetermittéret, opportunissime accídit quod (= «che») postridie eius diei mane, eadem et perfidia et simulatione usi, Germanorum principes ad eum in castra venerunt, simul sui purgandi causa, quod proelium pridie commisérant, simul ut indutias fallendo impetrarent. Caesar, principes Germanorum sibi oblatos esse gavisus, illos retinendos putavit, ipse autem omnes copias castris eduxit equitatumque, quod recenti proelio perterrítum esse existimabat, agmen subséqui iussit.
da Cesare


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/14037

[silly] - [2011-06-13 14:50:49]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile