Due favole di Fedro (I): Una battuta di Socrate


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Due favole di Fedro (I): Una battuta di Socrate
Numero 34-04

 Vulgare amici nomen, sed rara est fides.
Cum parvas aedes sibi fundavisset Socrates, quidam ex populo sic dixit, ut fieri solet: «Quaeso, tam angustam domum talis vir ponis?». «Utínam – inquit – veris amicis hanc impleam!».
da Fedro


Oggi hai visualizzato 9 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 6 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/13333

[darkshines] - [2010-12-18 12:25:41]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile