Mio zio mi ha regalato un podere!


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Mio zio mi ha regalato un podere!

 Insperatum gaudium animum meum commóvet: Cornelius Balbus, avuncúlus meus, vir admódum munificus, mihi donavit (= «ha regalato») praedium paucorum iugérum, in quo (= «nel quale», «in cui») sunt hortus, pomarium, parva vinea et parvus ager. Nunc cognosco naturam munificentiamque terrae, quae (nom. = «che», «la quale») numquam nobis sua dona recusat sed copiose flores (= «fiori»), poma, uvam frumentumque fert. Cum hortum irrígo, cum in pomario mala ac pira collígo vel in oliveto oleas, non solum aliis exemplum vitae operosae praebeo, sed etiam curas ab animo meo amoveo. In praedio meo ego beatus vivo: cum in umbra magnae platani vel altae populi fessus quiesco et in ramis parvas gemmas video aut in vinea racemos aureos, tum, quia et ocúli mei et animus meus penítus (avv.) delectantur, naturam miram (esse) puto deisque gratias magna cum reverentia ago, quia sic votis meis respondent.
da Plinio il Giovane


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/13197

[darkshines] - [2010-12-15 19:41:11]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile