La Persia

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La Persia

Persia ab altero latere perpetuis montium iugis clauditur. Hoc dorsum, quod in longitudinem mille sescenta, in latitudinem centum septuaginta stadia procurrit, a Caucaso monte ad Rubrum mare pertinet, quaque defecit mons aliud munimentum, fretrum obiectum est. Planities deinde sub radicibus montium spatiosa procumbit, fertilis terra multisque vicis atque urbibus frequens. Araxes amnis per hos campos multorum aquas torrentium evolvit in Medum flumen; Medus ad mare ad meridiem versus, minor amnis eo quem accepit, evehitur et nullus aptior est gignendae herbae, quidquid adluit floribus vestiens. Platani quoque et populi contegunt ripas, itaut procul videntibus continuata videantur montibus nemora riparum (=i boschi delle rive sembrano la continuazione dei mont). Quippe obumbratus amnis presso in solum alveo dilabitur, imminentque colles, ipsi quoque frondibus laeti, radices eorum humore subeunte. Regio non alia tota Asia salubrior habetur; temperat caelum hinc perpetuum iugum opacum et umbrosum, quod aestus levat, illinc mare adiunctum, quod modico tepore terras fovet.
da Curzio Rufo


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/13133

[mastra] - [2010-09-21 21:02:52]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile