Gli Argonauti


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Gli Argonauti
Pagina 128 Numero 17

 Cum Phrixus incolumis in Colchidem advenisset ut matrem videret, arietem vellere ex auro vestitum immolare statuit. Cum vellus aureum in Martis luco e querce suspendisset, custodes posuit tauros: tauri efflabant ignem naribus; collocavit etiam draconem immanem, ut dies noctesque vellus custodiret. Tum dicunt in Thessalia Peliam regem habitavisse. Aesoni, Peliae fratri, Iason filius erat, iuvenis splendidus corporis viribus atque animi magnitudine. Eius patruus imperavit ut ad Colcos veniret et vellus de auro raperet. Cum facinus esset arduum et difficile, tamen Iason optavit facinus implere; itaque socios maxime strenuos delegit. Navem Argus, Phrixi filius, Minervae consilio construxit; quare navis Argo appellata est, heroes Argonauti nominati sunt.
da Igino


Oggi hai visualizzato 15 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 0 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/13109

[silly] - [2011-03-10 20:54:53]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile