L'acquedotto di Appio Claudio


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
L'acquedotto di Appio Claudio
Pagina 386 Numero 441

 Aqua Appia concipitur (si raccoglie) in via Praenestina inter miliarium septimum et octavum ab Urbe. Ductus huius aquae habet longitudinem passuum undecim milium et centum a capite usque ad Salinas et nomen sumpsit ab Appio Claudio, cui postea in senectute cognomen Caeco datum est. Is aquam in Urbem induxit Valerio Maximo et Decio Mure consulibus, tricesimo anno post initium Samnitici belli. Idem etiam viam Appiam a porta Capena usque ad urbem Capuam munivit. Collegam in censura habuit Caium Plautium, cui Venocis cognomen inditum est quia venas illius aquae invenit. Is tamen opus cum collega non perfecit quia intra annum et sex menses censuram abdicavit. Quare nomen aquae ad Appii tantum nomen pertinuit. Is, cum diuturnius et difficilius opus fieret, multis tergiversationibus censuram per longum tempus extraxit usque ad operis finem. Sic et viam et aquae ductum post multos annos consummavit et nomen suum utrique operi imposuit.
da Frontino


Oggi hai visualizzato 3 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 12 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/12688

[darkshines] - [2011-06-04 13:17:21]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile