Cicerone e l'assemblearismo


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone e l'assemblearismo

 O morem praeclarum disciplinamque egregiam a maioribus nostris acceptam, qua res publica nostra regitur! Nullam enim nostri sapientissimi et sanctissimi (venerabilissimi) maiores vim continuam in re publica esse voluerunt. In Graecia, contra, nunc omnes civitates contione plebis in theatro sedentis cum temeritate (sconsideratamente) administrantur. Itaque vetus illa et praeclara Graecia, quae quondam opibus, imperio, gloria, litteris floruit, concidisse videtur effrenata libertate atque licentia contionum. Cum in theatro imperiti homines, rerum omnium rudes ignarique, considunt, tum bella inutilia atque iniqua suscipiunt, tum seditiosos homines rei publicae praeficiunt, tum optime meritos cives, invidia et temeritate moti, e civitate eiciunt. Si haec non solum in Graecia accidunt, quae in Phrygia aut in Mysia, inter gentes barbaras contionum moderatio esse potest?
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/12641

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile