I Galli neutrali tra Roma e Cartagine


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I Galli neutrali tra Roma e Cartagine

 Romanorum legati, ut (come) Romae iussi erant, in Galliam transierant ut gentes finitimas ad bellum contra Poenos concitarent. Gallis nova terribilisque res visa est (parve) quod (il fatto che) Romanorum legati, contra ius gentium, armati in concilium venirent. Cum legati, extollentes verbis gloriam virtutemque populi Romani, petiissent ne Hannibali bellum Italiae inferenti per agros urbesque suas transitum darent, tantum cum fremitu risum ortum esse dicunt ut vix a maioribus natu iuventus sedaretur: nam stolida impudensque postulatio visa est (parve). Sedato tamen fremitu, ita legatis responsum est: «Neque Romanorum meritum in (verso di) nos neque Carthaginiensium iniuria est. Ergo nec pro Romanis aut adversus Poenos umquam arma sumemus». Ita, frustra peragratis Galliae populis, legati Romam redierunt.
da Livio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/12558

[darkshines] - [2010-12-13 20:42:19]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile